DataFashion ha completato il passaggio delle filiali nordamericane di Canali, marchio internazionale di abbigliamento sartoriale maschile, da Microsoft Dynamics AX2009 ad AX2012, per uniformare i sistemi utilizzati dalle sedi periferiche con la piattaforma in uso alla casa madre, in Italia.

Si è concluso nei giorni scorsi il roll-out dei 14 negozi americani, che utilizzavano LS Retail, mentre già da inizio maggio le due società di trading (USA e Canada) e di e-commerce sono operative sulla piattaforma della capogruppo.

Numerosi i benefici che Canali si prefigge con lintegrazione di tutti i flussi su un’unica piattaforma: controllo totale del business, uniformità di gestione, semplificazione del flusso operativo e migliore reattività, ora che le informazioni risiedono tutte su un unico sistema.

L’utilizzo di Dynamics AX2012 da parte delle varie unità operative del gruppo permette di:

  • beneficiare di tutti i meccanismi intercompany per la gestione delle anagrafiche, dei listini e dei documenti di spedizione;
  • incrementare l’efficienza delle operazioni logistiche, governando in modo centralizzato i flussi di distribuzione del gruppo e perseguendo un’integrazione più efficiente con la produzione, realizzata totalmente in Italia.
  • automatizzare le emissioni e le registrazioni dei documenti contabili e fornire alle funzioni di contabilità e controllo di gestione accesso immediato all’intero business.

In programma ora l’integrazione delle filiali e boutique in AsiaCina.